Associazione Cesenate per la lotta contro le Malattie di Cuore "ONLUS"

Eta’

Il rischio aumenta con l’aumentare dell’età poiché come il resto del corpo, anche il cuore e le arterie invecchiando si usurano. Salvo condizioni particolari (es. disturbi congeniti) e a parità di fattori di rischio, è più probabile che si ammali una persona anziana che una persona giovane.

In generale il rischio aumenta negli uomini dopo i 45 anni e nelle donne dopo i 50.